RSSAll Entries in the "verdura" Category

Zucchine ripiene con ricotta e pomodori secci

Zucchine ripiene con ricotta e pomodori secci

Un altro classico estivo, rivisitato in versione light e vegetariana. Sostituendo la ricotta con il tofu, è adatto anche ai vegani.

Ingredienti per 4 persone: 8 zucchine lunghe, 250 g di ricotta, 5 pomodori secchi (rinvenuti in acqua), 2 cucc. di olive denocciolate, 2 cucc. di capperi dissalati, 3 cucc. di olio E.V.O, timo, origano, sale q.b., pan grattato q.b.

Preparazione:
Pulire ed eliminare le due estremità delle zucchine. Tagliarle a metà nel senso della lunghezza e scavare la parte centrale.
Tuffarle per un minuto in acqua bollente leggermente salata. Scolarle, asciugarle e posizionarle in una teglia con carta da forno.

Nel frattempo creare il ripieno mescolando la ricotta con i pomodori, le olive e i capperi ( tutti tritati finemente), aggiungere l’olio, il timo, l’origano e poco pangrattato. Aggiustare di sale. Riempire le zucchine con il composto preparato. Spolverizzare di pangrattato in superficie, oliare ed infornare a 170° finchè non doreranno.
Questa viene da PETITCHEF  dove trovate altri dettagli.
SPIEDINI DI CARNE BIANCA CON RISO INTEGRALE E SALSA

SPIEDINI DI CARNE BIANCA CON RISO INTEGRALE E SALSA

Gli spiedini sono un piatto ideale per la fine dell’estate, l’inizio dell’inverno. Accompagnandoli con il riso, diventano un piatto completo, adatto anche ai celiaci.

Ingredienti per 4 persone : Riso integrale 320 g, Petto di pollo o tacchino 400 g, Un peperone rosso o giallo ( 100 g ), Una melanzana piccola 150 g , Una cipolla media  100 g , Olio di oliva 20 g ( 2 cucchiai ), Cumino, Sale, Pepe

Spiedini : tagliate la carne e la melanzana a cubetti di circa 2 centimetri di lato, tagliate il peperone e la cipolla in pezzi di 2 cm di lato. Infilate la carne sugli spiedini, alternandola con i pezzetti di verdure. Ungete gli spiedini con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e spolverare con pizzico di cumino. Fate cuocere gli spiedini sulla griglia del forno precedentemente scaldato a temperatura massima, lasciandoli rosolare 5 min per parte. A fine cottura regolate di sale e pepe
Salsa alla cacciatora : quello che avanza di peperoni, melanzane e cipolla, dopo che avete fatto i cubetti, metteteli in una padella e cuocete per 20 minuti aggiungendo un po’ d’acqua.  

Riso : fate cuocere il riso (seguendo le istruzioni) in acqua leggermente salata e scolatelo al dente Servite mettendo nello stesso piatto una porzione di spiedini ed una di riso sul quale avrete versato 2-3 cucchiai di salsa.
Trovate una ricetta con una salsa più completa sul sito: Ricettiamo 
Polpettone alla ligure

Polpettone alla ligure

Un polpettone vegetale (ma non vegano), da preparare col fresco che si può gustare fresco col caldo.
Piatto completo ed estivo. 

Ingredienti (per 6 persone): 600 grammi di Patate, 300 grammi di Fagiolini, 50 grammi di Parmigiano, 2 Uova, quanto basta di Noce Moscata, quanto basta di Olio extravergine di oliva, quanto basta di Pepe nero, quanto basta di Sale
Non ha la tipica forma del polpettone, perciò conviene controllare la fotoricetta al link 
INSALATA CON L’ANGURIA (detta anche COCOMERO)

INSALATA CON L’ANGURIA (detta anche COCOMERO)

Ricetta dedicata a tutti quelli che… “mangio la frutta, ma non la verdura” o viceversa.
E ora come la mettete?
Un piatto unico estivo. Ottimo è per quando si compra l’anguria che sa di poco
L’unica precauzione, per chi è a dieta, scegliere tra mortadella e mozzarella… entrambe sono troppo.
INGREDIENTI: cocomero, 200 gr mortadella in una unica fetta, insalata verde, 200 gr mozzarella ciliegine, mandorle sgusciate a scaglie, olio d’oliva, sale, pepe
Trovate la ricetta sua questo link
Insalata con noci, fave e ravanelli

Insalata con noci, fave e ravanelli

Perché un’insalata soddisfi il gusto, non basta semplicemente tagliare un cespo di lattuga, ma abbinare gusti diversi.
In questo caso viene valorizzata dai gusti decisi di rucola, noci e ravanelli, e addolcito da fave fresche e carote.

INGREDIENTI
lattuga riccia e liscia qb
indivia riccia qb
radicchio rosso qbrucola qb
1 pugno di fave fresche
1 carota
10 noci
3-4 ravanelli
olio extravergine di oliva
sale

Se avete dei dubbi su come assemblarla, la trovate su ILCUCCHIAIO D’ARGENTO

Pasta integrale con carciofi

Pasta integrale con carciofi

La pasta integrale, per essere valorizzata, prevede condimenti speciali. Meglio se a base di verdura.
Questa ricetta prevede la granella di nocciole al posto del parmigiano o del pecorino. Io preferirei quest’ultimo, perchè non gradisco quest’effetto dolciastro.
Attenziona alla cottura della pasta: non sempre quella integrale (dipende dalla marca e dal formato) tiene la cottura e deve esser scolata un paio di minuti prima per evitare che scuocia mentre la condite.


Trovate la ricetta originale  su


Ingredienti: pasta corta integrale 300 gr, broccolo romano 200 gr, cipolla 150 gr, vino bianco secco 100 gr, olio extravergine 40 gr, granella di nocciole 20 gr, 6 carciofi, sale


Per fare la pasta integrale con carciofi, tritate la cipolla molto finemente; mondate e affettate i carciofi; dividete in piccole cimette il broccolo romano. Stufate la cipolla nell’olio, unite i carciofi e il broccolo, fate insaporire 2′, bagnate con il vino bianco, sfumate, salate e proseguite la cottura per 5′. Lessate la pasta (cuocerà in circa 9′), scolatela, saltatela 1′ nel sugo di verdure e completatela con la granella di nocciole. 

Cipolline grigliate

Cipolline grigliate

Semplicità estrema per un piatto digeribile da tutti.
Troppo lungo elencare le proprietà nutrizionali della cipolla!

INGREDIENTI: 400 g di cipolline borettane, Olio per ungere la piastra + 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, Origano, Sale
Trovate la procedura su
Lo spicchio d’aglio

Alternative agli snack per lo spuntino

Alternative agli snack per lo spuntino

Se avete pensato di perdere peso senza mangiare avete sbagliato di grosso. Sicuramente dimagrirete, ma non è un modo corretto per far lavorare il metabolismo e soprattutto per evitare di…

Le varietà colorate di frutta e la verdura sono più nutrienti di quelle tradizionali

Le varietà colorate di frutta e la verdura sono più nutrienti di quelle tradizionali

La frutta e la verdura non devono mai mancare nella nostra alimentazione. Ma quale scegliere? A rispondere a questa domanda è la studiosa americana Jo Robinson nel suo recente saggio…

Insalata con noci, feta e pere al miele

Insalata con noci, feta e pere al miele

Un’insalata che fa pasto, da portare al lavoro? Eccola.Se per un contorno le dosi sono per 4 persone, ma per un pasto vanno bene per 1-2 persone.Ingredienti:insalata verde, 50 g di spinaci in foglia, 50 g di rucola, 50 g di gherigli di noci, 100 g di f…